Continua il lungo elenco di provvedimenti a favore dei nostri amici a quattro zampe, anche per quanto riguarda il comportamento da tenere in strada. Nel 2011, infatti, il Codice della Strada è stato aggiornato con un comma fondamentale, che obbliga chiunque provochi un incidente nei confronti di un cane o di un gatto, a prestare soccorso.

Sono molti i cani che tendono ad essere particolarmente attratti da tutto ciò che si muove rapidamente. Questo aspetto di per sé non è negativo, anzi, l’armamentario di palline e frisbee da lanciare all’aria aperta devono far parte del momento di gioco quotidiano. Il vero problema si manifesta quando il cane inizia ad abbaiare o ad inseguire auto e moto in corsa, mettendo a rischio la propria incolumità, ma anche quella del proprietario, che magari non riesce a trattenere il guinzaglio con la dovuta energia. Quali possono essere le cause di questo comportamento e cosa possiamo fare per evitarlo?

La maggior parte dei proprietari di cani porta spesso in macchina il proprio amico a quattro zampe, per piacere o per necessità. Anche i gatti in alcuni casi richiedono un trasporto efficace e sicuro, soprattutto per le visite dal veterinario o per brevi viaggi e vacanze. Quello che dobbiamo fare è assicurarci che lo spostamento possa avvenire senza rischi per noi, ma anche per loro, seguendo alcuni consigli. Vediamoli insieme.

Per molti di noi l'automobile è un elemento indispensabile per tanti aspetti della nostra vita quotidiana. Spostarsi in macchina è spesso l'unica soluzione per andare a lavoro, per le commissioni domestiche, per raggiungere luoghi piuttosto lontani da casa e, perché no, per fare un bel viaggio. Fin qui non c'è nessun problema, ma in alcuni casi un gesto semplice, come quello della guida, può diventare problematico se decidiamo di portare con noi il cane o il gatto. Questo aspetto diventa ancora più difficile se il nostro amico proprio non riesce ad affrontare la paura o l'ansia degli spostamenti in automobile. Vediamo quali possono essere le cause di questa situazione e cosa fare se il cane o il gatto non vogliono salire in auto.

Quanti di noi, di fronte alla necessità di spostarsi in auto insieme a Fido, si sono trovati di fronte al grande dubbio su cosa dica la Legge riguardo al trasporto degli animali? In seguito a questa domanda, spesso rimandiamo le verifiche, per dimenticanza o perché non sappiamo proprio dove controllare. Adesso, però, non ci saranno più scuse. Vediamo in modo chiaro e semplice come dovremmo spostarci in macchina con il cane e il gatto.

SocialDogCat usa la politica di cookie per migliorare la vostra esperienza. Ok ho capito

In omaggio per te un ebook: il manuale di pronto soccorso, che spiega cosa fare nelle situazioni di emergenza con gli animali domestici.