Gli italiani amano i loro animali domestici: lo afferma Astra Ricerche

I notiziari ogni giorno ci informano di situazioni spiacevoli in merito agli animali, maltrattamenti, soprusi, e barbare uccisioni, pare che una buona fetta della popolazione mondiale non conosca pietà né amore per gli amici a quattro zampe; fortunatamente non è cosi per tutti; un recente studio condotto da AstraRicerche per Agras Delic, sul rapporto tra ”Noi e gli animali da compagnia” ha evidenziato che ben il 68% degli italiani considerano il proprio animale domestico come un componente della famiglia. Insomma il nostro Paese può essere inserito nell'elenco dei "buoni" mentre molte altre Nazioni non brillano per umanità e rispetto nei confronti degli animali.

Il Presidente di AstraRicerche Enrico Finzi ha spiegato: "Il 68 per cento degli italiani  inclusi i non possessori di cani e gatti, dichiara di conoscere persone per le quali gli amici a quattro zampe sono a tutti gli effetti un membro della propria famiglia. Per cani e gatti di casa, cioè, si prova un affetto «come se fossero figli, l’animale da compagnia entra a far parte della quotidianità delle persone con un livello di interazione e di coinvolgimento affettivo assai più alti di quelli riscontrabili in passato”.

Finzi ha proseguito spiegando gli approfondimenti della ricerca condotta:
"Si assiste addirittura a un rapporto ribaltato, basato sull’assistenza psicologica e affettiva che l’animale fornisce all’umano. Relazione che diventa spesso un sostegno del quale molti umani oggi, piaccia o no, non sanno più fare a meno. Proprio perché si tratta di una fondamentale manifestazione di affetto e di cura  la scelta del pet food è indirizzata al meglio dal punto di vista organolettico, così da regalare al cane o al gatto la stessa soddisfazione e felicità che ci derivano dalla buona tavola. Allo stesso tempo il prodotto non solo non deve danneggiare la salute, ma anche contribuire a mantenere il benessere psicofisico. Da ciò discende il sì alla naturalità".

 

Nelle nostre case gli animali da compagnia sono trattati con cura e affetto, i proprietari acquistano cibo di qualità per loro, li portano regolarmente a fare controlli sanitari dal veterinario di fiducia, riempiono la casa di giochi e accessori per rendere la vita di cani e gatti comoda e piacevole, scelgono luoghi per le vacanze dove sono ammessi gli animali, e quando l'amico a quattro zampe viene a mancare il dolore è autentico e molto grande. Vi sono persone che criticano questi atteggiamenti o li trovano ridicoli, di certo sono individui con un grado di spessore morale esiguo, l'amore in ogni sua forma e il rispetto per la vita, anche per quella di un cane o un gatto, sono doni inestimabili che se molto più diffusi farebbero del nostro Pianeta un luogo di gran lunga migliore.

Vota questo articolo
(0 Voti)

SocialDogCat usa la politica di cookie per migliorare la vostra esperienza. Ok ho capito

In omaggio per te un ebook: il manuale di pronto soccorso, che spiega cosa fare nelle situazioni di emergenza con gli animali domestici.