Cosa sognano gli animali?

2102 volte

Quante volte ci è capitato di assistere alla buffa visione del nostro amico a quattro zampe intento a sognare? Mentre è profondamente addormentato, comincia a strabuzzare gli occhi più volte, agitando le zampe come se corresse e in alcuni casi facendo persino degli strani versi. Ebbene, questo è quello che accade quando Fido o Fuffi sognano, ma non è tutto. Nel corso degli anni, infatti, sono stati condotti diversi studi per tentare di spiegare cosa sognano i nostri animali.

Intervistato dalla BBC, Jason G. Goldman, scienziato ed etologo della University of Southern California di Los Angeles ha effettuato una chiara analisi delle ricerche più importanti avanzate fino ad oggi, giungendo alla conclusione che i nostri animali sognerebbero i momenti vissuti durante le ore di attività.

Le prime indagini risalgono al 1965, quando gli studiosi francesi Michel Jouvet e J. F. Delorme analizzarono l'attività cerebrale degli animali durante il sonno, paragonandola alla nostra. Il risultato riuscì a dimostrare che il cervello degli animli si comporta esattamente come quello umano. Nel corso dello studio venne asportata una parte del cervello, il ponte, che avrebbe il compito di impedire al corpo di mimare le azioni che immaginiamo nei nostri sogni. Rimuovendo questa porzione, infatti, i gatti profondamente addormentati iniziavano a muoversi e a comportarsi come se fossero a tutti gli effetti svegli e attivi.gatto sogna dorme gomitolo

Questa teoria ha portato nel corso degli anni a raggiungere la conclusione che la fase REM, quella in cui sogniamo, si distingue per la completa paralisi dei muscoli del nostro corpo, ad eccezione degli occhi, che invece si muovono rapidamente.

L'analisi dei movimenti effettuati dagli animali durante il sonno, insieme a queste scoperte, hanno portato diversi decenni più tardi il neurologo veterinario Adrian Morrison ad ipotizzare che i cani e i gatti, in realtà, sognerebbero quello che hanno visto e vissuto da svegli. Il movimento degli occhi, quindi, avverrebbe non casualmente, come avanzato da alcune teorie precedenti, ma nel tentativo preciso di seguire uno stimolo visivo. Inoltre, gli scatti muscolari che gli animali compiono durante il sonno, in alcuni casi mimerebbero delle vere e proprie battute di caccia, portandoli anche a diventare aggressivi.

Un'ulteriore conferma arriva nel 2007 dagli scienziati Kenway Louise e Matthew Wilson del Massachusetts Institute of Technology. Analizzando l'attività cerebrale dei topi, riuscirono a dimostrare che i neuroni si comportano allo stesso modo sia da svegli che da addormentati. In particolare, le onde cerebrali registrate nei topi all'interno del labirinto sarebbero state uguali a quelle valutate durante il sonno. Con molte probabilità, quindi, i topi avrebbero sognato proprio la corsa effettuata fino a poche ore prima, cercando di mimarla.

In conclusione, quindi, tutte le nostre domande su cosa sognino i nostri animali potrebbero aver trovato una risposta. Restiamo sempre in attesa di ulteriori conferme.

Fonte http://www.bbc.com/future/story/20140425-what-do-animals-dream-about

Vota questo articolo
(0 Voti)

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

SocialDogCat usa la politica di cookie per migliorare la vostra esperienza. Ok ho capito

In omaggio per te un ebook: il manuale di pronto soccorso, che spiega cosa fare nelle situazioni di emergenza con gli animali domestici.